«  Annunci
Stampa

Il Team CAD Commuta in Denaro Devoluto in Beneficienza la Riduzione delle Emissioni di Carbonio

Parte dei fondi raccolti donati all´organizzazione di aiuti umanitari Action Medeor
Parte dei fondi raccolti donati all´organizzazione di aiuti umanitari Action Medeor

Newsflash – Febbraio 2014:

Lo staff di CAD Schroer aumenta le proprie donazioni

Al progetto hanno partecipato tutti i collaboratori ed anche coloro che non sono ciclisti abituali. A dicembre sono stati raccolti altri fondi attraverso la vendita di dolci cucinati dai dipendenti. E´ stata infatti organizzata una campagna durante il periodo natalizio, che ha permesso di arrivare ad un totale di 3,203 euro. La somma raggiunta è stata proporzionalmente suddivisa tra le quattro associazioni di beneficenza scelte dallo staff di CAD Schroer:  International Search and Rescue, Médecins sans Frontières, Oxfam, e Action Medeor.

CAD Schroer ha lanciato la sfida a tutti i membri del personale, chiedendo di recarsi al lavoro in bicicletta, da aprile a ottobre, incoraggiando donazioni in beneficenza, sempre crescenti in proporzione alla riduzione di emissioni di CO2

Milano, Italia – 11 dicembre 2013: Il personale in Gran Bretagna, Germania, Svizzera, Francia, Olanda e Stati Uniti ha iniziato la campagna in bicicletta l’ 11 aprile. I 50 centesimi versati per ogni chilometro pedalato in giugno / luglio sono serviti per una buona causa, e la colazione offerta mensilmente ai ciclisti è cresciuta con il CO2 risparmiato.

Il personale CAD Schroer ha pedalato 22.392 chilometri per recarsi al lavoro in più di sei mesi
Il personale CAD Schroer ha pedalato 22.392 chilometri per recarsi al lavoro in più di sei mesi
Alcuni membri dello staff di CAD Schroer UK arrivano in ufficio in bicicletta
Alcuni membri dello staff di CAD Schroer UK arrivano in ufficio in bicicletta

Campagna in bicicletta per beneficenza

Questo è il terzo anno in cui la società di ingegneria del software sponsorizza la campagna “in bicicletta per beneficenza”. Gudrun Tebart di CAD Schroer Germania, spiega, "quest'anno abbiamo esteso la campagna da uno a sei mesi. Abbiamo incoraggiato il personale a recarsi al lavoro in bicicletta ed a registrare giornalmente la distanza percorsa su due ruote. Abbiamo anche organizzato gite in bicicletta dopo il lavoro per accumulare ulteriori km da devolvere in beneficenza. Abbiamo voluto fare in modo che tutti potessero partecipare, in modo tale che anche coloro che non avessero avuto la possibilità di pedalare potessero essere partecipi in questo progetto di beneficienza e condividere le nostre colazioni mensili ". CAD Schroer ha donato 50 centesimi per ogni km percorso in bicicletta dai suoi collaboratori, in giugno e luglio.

Per il Pianeta

Dando il sostegno al progetto di recarsi al lavoro in bicicletta per circa metà anno, CAD Schroer ha voluto dare un impatto ambientale positivo. " In totale abbiamo pedalato 22.393 km, il che equivale a 3.117 kg di emissioni di carbonio risparmiate. Abbiamo anche risparmiato circa € 8.061 per costi automobilistici " continua Gudrun. “I calcolatori online * ci dicono anche che abbiamo risparmiato circa € 672 di spese sostenute per i danni ambientali causati da un veicolo medio, ed altri € 3.809 in costi sostenuti attraverso conseguenti ingorghi ed incidenti. Dai grafici è possibile vedere quanto velocemente queste cifre aumentino nel corso di un periodo di sei mesi."


In più di sei mesi il personale di CAD Schroer ha ridotto di 3.116 kg le emissioni di CO2 recandosi in bicicletta al lavoro
In più di sei mesi il personale di CAD Schroer ha ridotto di 3.116 kg le emissioni di CO2 recandosi in bicicletta al lavoro

Incoraggiare il cambiamento comportamentale a lungo termine

Persone diverse sono motivate da cose diverse. CAD Schroer  ha pensato di ampliare la stagione ciclistica sponsorizzata, per offrire contributi in beneficenza, incoraggiare aggregazioni sociali e per poter coinvolgere la maggior parte dei nostri membri dello staff. "Siamo molto soddisfatti di questo brillante risultato, e che i membri del personale abbiano apprezzato molto questa campagna. Ognuno ha partecipato con grande entusiasmo, ed ha fatto la propria parte in qualunque modo possibile ", dichiara l'amministratore delegato Michael Schroer.

Gudrun Tebart conviene: "E 'incredibile quanto velocemente il ciclismo possa diventare una routine positiva. E’ valsa la pena -  utilizzare la bicicletta per andare al lavoro, ci fa sentire più in forma, si risparmia denaro e si aiuta l'ambiente. Per sei mesi la maggior parte dei nostri colleghi ha semplicemente lasciato a casa la propria auto, e questo ci è piaciuto moltissimo."

 

* Calcolato utilizzando il calcolatore di CO2 disponibile sul sito:  www.adfc-bw.de/radzurarbeit/radzurarbeit-mitmachen/einspar-rechner/