Piping Isometrici automatici per Costruttori e Installatori

M4 ISO Isometrics per PTC Creo® Piping è lo Strumento ideale per generare in modo automatico sketch isometrici non in scala dei vostri progetti 3D. Il software è intuitivo ed utilizza le tubazioni create con PTC Creo Piping per generare automaticamente sketch isometrici 2D, completi di elenco materiali, lunghezze di taglio e la spool list, importanti per la costruzione ed il trasporto.

M4 ISO può essere utilizzato in modalità automatica o manuale, offrendo agli utenti la possibilità di personalizzare il risultato finale. Il suo formato dati aperto, fornisce un elevato grado di flessibilità, consentendo alle aziende di configurare gli sketch isometrici in linea con le esigenze aziendali o le specifiche del progetto. Gli utenti possono cambiare lo stile degli sketch isometrici, così come personalizzare i template del sistema. L’integrazione diretta di M4 ISO con PTC Creo produce disegni in formato Creo Detail (.drw).

Con o senza specifiche piping

M4 ISO è in grado di lavorare con le specifiche di linea piping impostate in Creo. Tuttavia, visto che diverse informazioni e metodi utilizzati durante la realizzazione del condotto piping differiscono da azienda ad azienda, M4 ISO è n grado di operare in modo performante anche con progetti piping realizzati con Creo che non utilizzano specifiche. Le informazioni personalizzate di cui ogni azienda necessita per realizzare l’elenco componenti possono essere memorizzate in M4 ISO, in modo che il software fornisca ogni volta il risultato desiderato.

Metodologia di lavoro

L’utente seleziona la/le tubazione(i) di cui vuole creare lo sketch isometrico, e un opportuno sistema di coordinate. Va poi selezionato lo stile da utilizzare per la creazione dell’ isometrico; lo stile comprende il formato del disegno, il contenuto della tabella, la dimensione dello schema ecc. E’ inoltre possibile (facoltativo) impostare la direzione dell’angolo nord e il numero massimo di componenti da rappresentare sul disegno. M4 ISO genera poi automaticamente i disegni di dettaglio, con il numero di fogli necessari per visualizzare i componenti e gli elenchi delle parti, pronto così per essere utilizzato dai costruttori e installatori.