Selezione automatica dei componenti da catalogo

MPDS4 fornisce diverse funzionalità che facilitano la selezione dei componenti appropriati dal catalogo dei componenti. Così, ad esempio si possono impostare criteri che filtrano il browser del catalogo, in questo modo il sistema restringe la selezione dei componenti rilevanti. Quando si collega una tubazione, il software filtra automaticamente solo gli elementi corrispondenti del catalogo e li rende disponibili all’utente per la selezione. Quando si inseriscono flange o valvole, il sistema seleziona automaticamente sempre il componente adatto per la linea piping selezionata.

Verifica della coerenza

Per mantenere la qualità dei progetti ad un alto livello, MPDS4 include un controllo automatico di coerenza. Questo monitora costantemente il lavoro dei singoli utenti e li avvisa quando vengono posizionati componenti selezionati in modo automatico che non corrispondono alla tubazione o al tipo di connessione. Il software permette di eseguire una verifica della coerenza su tutto il progetto e di rilasciare un rapporto a garanzia della qualità.

Verifica delle interferenze hard e soft

MPDS4 offre la possibilità di eseguire le verifiche di interferenza hard e soft all’interno di un progetto, questo permette di verificare se i singoli componenti o modelli sono in collisione tra loro o non vi è abbastanza spazio di movimento. In qualsiasi momento è possibile eseguire la verifica delle collisioni all’interno del progetto ed è possibile visualizzarla come rapporto. Il sistema è in grado di indicare se si tratta di una collisione hard, cioè se due componenti sono in collisione tra loro oppure se si tratta di una collisione soft, cioè se l’area attorno al componente che deve essere lasciata libera è stata occupata.

Elenchi materiali e report

MPDS4 offre ampie possibilità di creare elenchi materiali e report derivati da un progetto. Questi includono sempre le informazioni tipiche come ad esempio, la quantità, il tipo e la lunghezza dei singoli segmenti per le tubazioni o la quantità, la lunghezze degli spezzoni, il peso e la superficie pittorica per le travi in acciaio. I singoli attributi specifici dell’azienda possono essere esportati sotto forma di report. Le distinte materiali di un singolo sistema, sottosistema, zona, set o di quanto selezionato, possono essere inviate ai colleghi che gestiscono il progetto globale. I report e le distinte possono essere anche esportarti in formato Excel.

Newsletter: Rimanete informati!

Con la nostra newsletter riceverai interessanti articoli sugli argomenti Industry 4.0 e il CAD nell'ingegneria meccanica, sulla costruzione di impianti o sulla pianificazione industriale. Ti informeremo inoltre sul rilascio delle nuove versioni, offerte e date per corsi di formazione o eventi. Sono inoltre disponibili suggerimenti, trucchi e video tutorial riguardanti il nostro software.
Le informazioni sull'elaborazione dei dati, la procedura di registrazione, l'invio, la valutazione statistica e le possibilità di disdetta dell'abbonamento sono riportate nella nostra dichiarazione sulla protezione dei dati. Ogni newsletter contiene un link con il quale è possibile annullare la registrazione.