Nuovi stili per il riquadro delle note

A partire dalla versione 7.1, le note inserite negli isometrici piping possono essere inserite utilizzando diversi tipi di riquadri. L’utente può definire liberamente lo stile del riquadro prima della generazione automatica dell’isometrico.

Migliorato il supporto per il sistema imperiale

A partire dalla versione 7.1 di M4 ISO FX, il modulo per la generazione degli sketch isometrici di tubazioni supporta anche la visualizzazione dei valori di frazioni per le unità di misura in pollici (ad esempio 20 ¼”) e in piedi e pollici (ad esempio 4′ 20 ¼”). Se lo si desidera, il software fornirà automaticamente tutti i documenti con le unità di misura appropriate. Queste nuove opzioni permettono alle aziende di fornire sempre gli isometrici piping con le unità di misura appropriate per ogni singolo progetto e quindi anche di operare a livello internazionale.

Divisione manuale delle tubazioni in isometrie diverse

A partire da M4 ISO FX versione 7.1, è possibile specificare manualmente in ogni punto di connessione se uno spool di tubi di un’isometria piping deve essere diviso in più isometrie. Questo ha il vantaggio di aumentare la leggibilità di ogni singolo sketch isometrico quando le tubazioni sono estremamente complesse.

Più opzioni per l’allineamento delle dimensioni

Per una visione d’insieme ancora migliore negli sketch isometrici piping, dalla versione 7.1 è ora possibile specificare l’allineamento delle dimensioni sulle tubazioni in pendenza. Queste possono ora essere allineate sia orizzontalmente che verticalmente a secondo dello standard aziendale predefinito.

Ottimizzazione delle tabelle

Le tabelle che vengono generate insieme agli sketch isometrici piping sono state ulteriormente ottimizzate nella versione 7.1. L’utente può adattare in modo variabile le dimensioni delle celle e dei testi in base alle proprie esigenze. Inoltre, può specificare che la larghezza delle colonne delle tabelle generate si adatti automaticamente ai testi contenuti o che i testi siano automaticamente racchiusi da una larghezza di colonna specificata. Queste impostazioni migliorano notevolmente la leggibilità e il posizionamento delle tabelle e assicurano la conformità agli standard aziendali.